martedì 2 febbraio 2016

Foto

Abito a "Villa Merlina" da tre anni. Ci sono ancora delle cose non completate, ho un paio di pareti ancora spoglie. Il punto è che sto cercando qualcosa di particolare, qualcosa che mi faccia pensare "ecco. questo sì". 
E quindi temporeggio. 
Sabato ho realizzato che ho voglia di comprare cornici per fotografie. Quelle che amo fare, quelle che a stare chiuse dentro l'hard disk del pc si sentono strette. 
Ho voglia di foto. Foto che a guardarle mi facciano pensare "quando l'ho scattata era il... avevamo appena fatto..." e mentalmente uso la prima persona plurale. 
Mi piacerebbero fossero foto che avessero un Noi per soggetto. Mi piacerebbero foto di espressioni buffe, di un tramonto che ho fotografato con tutti e due gli occhi aperti per non perderne un secondo. 
Vorrei una foto rubata, fatta da te, mentre sono assorta in non so quale pensiero, ma che stranamente mi faccia pensare "però! sono venuta bene qui...". 
Vorrei foto di mare. Di un paese dalle case colorate arroccato su una collina a strapiombo sulle onde. Ritrovare me stessa in posa vicino ad un ponte sulla Senna. Il brindisi per il tuo compleanno, un gatto che dorme vicino all'albero di Natale. Il quartiere di Notting Hill. 
Ho voglia di foto. Foto di istanti fermati nel tempo, di sole e di vacanze, di momenti belli. Quelli che ci si stringe addosso come una coperta quando fuori piove, e dentro fa freddo. Voglia di foto, di cornici e di un comò nuovo. 
Che metti volessi lasciarci un maglione per quando torni. 


Nessun commento:

Posta un commento

conto alla rovescia

La sento... la modalità "vacanza imminente" nell'aria. Me ne sono accorta quando, domenica, mettendo i miei jeans preferiti...