venerdì 5 giugno 2015

E non era una stupida, sapeva quel che voleva. Solamente voleva delle cose impossibili.
Cesare Pavese


Nessun commento:

Posta un commento

Maggio arriva sempre...

Maggio ‘riva sempre. Anche quando ghe ze la guerra. Anche quando l’aria non la sa de rose ma de polvere da sparo. Maggio ‘riva s...