giovedì 23 gennaio 2014

Dal vangelo secondo Syssa

Scrivere "cose così" in ordine sparso, e definirsi SCRITTORI,
è come farsi un bidè e definirsi dei sub. 

4 commenti:

  1. C'è grande saggezza nelle tue parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so che sono pignola nell uso delle parole. Però troppo spesso si usano a vanvera.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Beatrix, e benvenuta.
      inizio a sentirmi meno sola.

      Elimina

Maggio arriva sempre...

Maggio ‘riva sempre. Anche quando ghe ze la guerra. Anche quando l’aria non la sa de rose ma de polvere da sparo. Maggio ‘riva s...