giovedì 18 aprile 2013

L'altra S.

"E mi hanno fatto domande sulla mia vita interiore
ed in alcune delle mie risposte, c era il tuo nome"

Francesco De Gregori

Ascolto Lei che mi parla di Lui e penso a Te. 
Rileggo nelle sue parole quelle che sono state le nostre, per quello che è stato il nostro tempo. Ritrovo le stesse insicurezze, intrecciate alla voglia di abbatterle di accendersi di fare. Fare e disfare. Lei mi chiede "come fai a sapere? come hai fatto a diventare così saggia?" io non lo so se sono diventata saggia o sono solo invecchiata. So che tu mi hai insegnato tante di quelle cose... che gira che ti rigira amore bello, le strade che percorro non mi portano mai così distante da te. Ti ritrovo nei pensieri che faccio e che penso siano miei,  ma non ne sono così certa, è come quando vivi con qualcuno che se non scrivi dietro la copertina il tuo nome, mica li conosci più i tuoi libri dai suoi. A proposito... ti ricordi che hai ancora il mio libro di Faletti sì? quello con l'autografo... 
Penso che sei il mio più bel tempo. Penso che penso a te solo al presente. Mai al passato. è non è mancanza di furbizia; penso che scorri queste righe e sorridi sì, ma ho la presunzione di sapere che queste parole ti arrivano come carezze. 
Penso che non ci sia una notte a Parigi che valga una mezzora passata con te sulla panchina di quella piazzetta. 
Penso che non potevo scegliermi una Seconda Pelle migliore di te. 

9 commenti:

  1. Tenera, introspettiva, romantica.

    Bello il post. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Enrico,
      buona giornata!

      Elimina
  2. Il tuo libro??
    Quello si chiama "usucapione"

    L'altra S.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te l ho detto! ne parliamo tra 19 anni, non ho nessuna fretta! :)

      Elimina
  3. Una dedica troppo bella!!!
    ...scusa sai...mi sfugge qualcosa...
    ma sei tu che scrivi a tu?
    Non so...io a volte ho usato parlare a me stessa in terza e seconda persona...ma sicuramente sbaglio...
    bacio grande a te...e poi anche a lei...la tua amica.

    vento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ivana,
      :) no, sono io che scrivo di lui! ;)

      Elimina
  4. Bè, magari una dedica di Faletti si rimedia di nuovo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma no... voglio proprio quello!!! :D

      Elimina
  5. Mi piace ^_^ una bella dedica d'amore!!

    RispondiElimina

conto alla rovescia

La sento... la modalità "vacanza imminente" nell'aria. Me ne sono accorta quando, domenica, mettendo i miei jeans preferiti...