venerdì 1 febbraio 2013

Le leggi dell'universo

ieri ho visto questo film.
e ditemi che non è vero!!!

9 commenti:

  1. Quanti giri di parole!
    Parlare chiaro.... no? Uffa com'è difficile capire così... :-)
    ciao Sys e una carezza a Melli

    RispondiElimina
  2. Io concordo con la mamma di quella bambina, avrei fatto la stessa cosa, (tranne poi prendere il padre di quel bambino a calci nel sedere), ma anche con tutte quelle amiche che cercavano di tirar su l'amica, perché la verità non ha mai la stessa faccia e poi cos'è che conta, la sincerità a tutti i costi o l'essere positivi almeno in quei momenti?

    Propendo( ammazza che brutta parola...) per la seconda soluzione. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavolta sono in completo disaccordo. Dicendo quella cosa (che un poco ci siamo sentite dire tutte) si fa una cavolata. A quella bambina andava detto che quello era un bambino stupido e maleducato, e da persone così è meglio stare alla larga. Perché quando uno è stronzo è stronzo. Punto. La storia del chi disprezza compra è FALSA! Ma quando mai? Io disprezzo i peperoni odio i peperoni non comprerò mai peperoni!
      E le amiche? Tu gli PIACI troppo. Ma che significa? O gli PIACI o no, il troppo non esiste! Come l idiota che ti dice "sei troppo per me, ti lascio" cosa significa? Che preferisci stare con una racchia e stupida perché è "meno" per te?
      Non sono pensieri positivi. È realtà distorta. Se una persona vuole stare con te, ci sta. Se non lo fa è perché non vuole. Punto.
      Le scuse sono fuffa.

      Elimina
    2. da incorniciare e distribuire a cascata in tutti i consultori, nelle chiese e nei corsi di pilates.
      :)
      great!

      Elimina
    3. Bruno, ti voglio bene.
      ecco.

      Elimina
  3. Uhmmmm, qui si batte la fiacca!!!

    'sera. :-)

    RispondiElimina
  4. Arthur... io lavoro... IO...

    ;)

    RispondiElimina
  5. Oh parbleu, lavori... tu...? Oh mannaggia! :-)

    Evvabè, vado a lavorare... Oops...pur_IO... :-)

    RispondiElimina

E' arrivata l'estate. Cercavo un'immagine che me la evocasse e ho preso un'insalata d'orzo con le verdure. L'ador...