martedì 15 maggio 2012

Un po' così

Un attimo un po' così. 
Di quelli che ti senti dentro tante voci, ognuna con un qualcosa da dire, e alla fine dici niente. 
Di quelli in cui i pensieri si accavallano e si affollano e si spingono come i ragazzini sul bus all ora di punta. 
E ti sembra di non pensare a niente. 
In realtà è perché hai a che fare con una sorta di nebulosa, che pare nascondere un idea ma che ancora non ti si rivela. 
Ma qualcosa c è. 
Sarà che si avvicina uno dei giri di boa dell'anno, due giorni uno dietro l altro questo mese che per me sono sempre stati importanti e fondamentali, quest anno con una motivazione di più, che non è più solo mia. 
Un attimo un po' così perché dopo tanti mesi di corsa ad ostacoli, ho rallentato il passo e cammino piano, ogni tanto mi volgo e mi guardo alle spalle. Spesso con un po' di nostalgia, lo ammetto. Rileggo messaggi e mail e riesco a sentirne ancora il profumo. Forse succede così perché quel profumo ancora non si è esaurito. Chi lo sa. 
Fatto sta che c ho sto momento un po' così.

On Air: Tra Dire e Fare - Giorgia

11 commenti:

  1. E' solo un momento dove devi "accogliert", un periodo dove ritrovare motivazioni di vita. Tutto tornerà ben presto alla normalità. Bello quel persiano! Ne ho avuto anch'io ed era meravigliosamente affettuosa.

    EAVENONEARTH

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in realtà Morgana è un... boh... un incrocio con un norvegese dice la veterinaria, ha il pelo lungo e pesa tipo 9 kg e mezzo per un metro di lunghezza :)
      e sì è la coccola di mia mamma.
      la persianotta qui al lato invece è Merlina, e lei è affettuosa solo con me (sono la sua domestica privilegiata).

      sai che non sono troppo sicura che "normalità" abbia a che fare con la mia vita? te lo scrivo ridendo.
      ma credo di sì, sono momenti che affronti solo lasciandoli passare e quando la nebbia si abbassa tutto torna un po' più chiaro.

      Elimina
    2. Che cosa intendi per normalita o per essere più diretto, cosa "vuoi" dalla vita?

      HeavenonEarth

      Elimina
    3. Domanda complicata alle 9.15 del mattino.
      urge caffé! :)

      Elimina
  2. Ma non consumavi il caffellatte prima di connettere? Ahahahahh

    heaven

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a metà mattina urge caffè (rigorosamente macchiato) ;)

      Elimina
  3. Io non ti dico niente. Tamburello soltanto le dita in attesa.

    Thunder

    RispondiElimina
    Risposte
    1. HAI RAGIONE HAI RAGIONE LO SO CHE HAI RAGIONE... sono appena rientrata da seconda seduta spiritica con il dentista... e senza anestesia... :'(

      Elimina
  4. mah... per ora sto dando colpa agli ormoni...
    sarà l età che avanza...
    boh...

    nooo meglio gli ormoni

    RispondiElimina
  5. siamo donne.detto questo tutto e' plausibile in termini di su' e giu' emotivi....in primavera poi.........lasciatemi proprio stare!!!!

    RispondiElimina

pensieri a vanvera... ma non troppo.

Leggo sempre più spesso di persone che mollano tutto e partono. In un paio di occasioni mi è anche stato detto: "perché non molli tu...