martedì 26 luglio 2011

Finalmente estate!

Oh, posso dirlo? sì, lo dico. 
Finalmente è arrivata la mia estate. 
Si contano i giorni che mi separano dalle ferie facendo i segnetti nell agenda così come fanno i carcerati sul muro. E al primo che mi dice "ma cosa ti lamenti, sei stata a casa 7 mesi" gli tiro dietro il mega bullone da un kg e mezzo che uso come ferma carte (ricordo del mio passato da magazziniera).
Ne ho bisogno. 
Ho bisogno di non vedere la mia via, le mie pareti di casa, le piastrelle che mi faccio piacere a forza. Otto giorni per dimenticare gli arresti domiciliari dell inverno. 
Amo la mia casa. 
Amo le tende nuove e la scrivania comprata una settimana fa per farci stare la tastiera nuova, ma sento davvero la necessità di cambiare aria. 
Ho voglia di mare, di sole, di rosolarmi (io che odio rosolarmi), di nuotare, di sentire quel profumo che fa la pelle quando la melanina si attiva. Di docce dopo sole e tenere i capelli bagnati. 
Scendere in strada dopo cena a guardare le bancherelle cariche di puttanizie, scegliendo cartoline inguardabili e ricordi da portare a casa e regalare.
Dopo aver passato estati a sperare di realizzare, estati di promesse infrante, ecco un estate improvvisata e improvvisata al meglio. 
Il tempo di organizzazione dell'evento intorno al tavolo è stato pari a circa 6 minuti, sfruttati con le dovute pause del tipo "ce l hai il cavatappi per il bacardi lime? no, non alzarti lo prendo io, tu scarta il gelato". 
La Vale, La Sara, Y Yo. 
E già pensarci tutte e tre arenate in spiaggia ci viene da ridere.
Così ci ricaricheremo le batterie, ci riposeremo, rideremo fino a farci venire i crampi alla faccia e staremo bene.
Questa è l unico must che valeva la pena di mettere nero su bianco. 
Che poi quando si ritorna c è da fare...

22 commenti:

  1. Ed allora buone vacanze.
    E mi raccomando, non metterti subito a correre sulla spiaggia, che il ginocchio è ancora in fase di rodaggio ;)
    Abbronzati con giudizio.
    Fai tanti bagni.
    Compra un sacco di "puttanizie" (??!?)
    Scrivi, mi raccomando.

    E soprattutto non esagerare con il bacardi lime.

    ... Anzi, ripensandoci esagera, che te lo meriti!

    RispondiElimina
  2. Ebbuone vacanze allora!
    P.S.: ma hai cambiato scrivania per metterci la tastiera nuova? Non era meglio comprare una tastiera un po' più piccola?

    RispondiElimina
  3. buongiorno Aquila pennuta, ho preso la scrivania nuova perché prima il pc (portatile) vagava senza sosta dal divano alla penisola (alias tavolo da pranzo) ingombrando e facendo girare cavi per mezza casa (l altra mezza è patrimonio della gatta). mi sono stati regalati una tastiera e un sorcio senza fili, così con l occasione ho preso pure una scrivania (modello ikea, due cavalletti e un piano in legno, spesa totale € 25)e l ho piazzata in camera così finalmente divano e penisola sono liberi di essere ricoperti di altro disordine. ma il pc è salvo :) aaaahnn.. .tutto chiaro? ;)

    RispondiElimina
  4. Ingegnere, buongiorno anche a Lei. Non creda di cavarsela poi così, che ho ancora fino a lunedì per piazzarmi lì, in casa sua, e spronarla a scrivere. Vorrà mica mandarmi in ferie con un posto trito e ritrito? (sebbene piuttosto bello ça va sans dire).
    E comunque grazie, non si preoccupi, farò la brava (per quanto possibile...);)

    ps. non sai cosa sono le puttanizie??? ma devo proprio insegnarti tutto...

    RispondiElimina
  5. mi sa tanto di Ibiza, Corfù....o roba simile....Ritemprati cara!Buone vacanze!!!

    Le cose improvvisate sono le migliori, senza dubbio.Ciao!!

    RispondiElimina
  6. Ma no Caro Bruno... è un semplice Lignano!
    ti aspetto per la famosa birra?

    RispondiElimina
  7. rimandiamo la birretta. Vedrò il mare solo dal 16 agosto. Ancora agonia. Davvero.
    ciao!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. io il 16 agosto vengo ricoverata!!! glom!

    RispondiElimina
  9. quest'anno i miei pensieri sull'estate sono diversi però a te auguro buone vacanze e divertiti!!!

    RispondiElimina
  10. Grande! Buonissime vacanze, che siano di svago e di non pensare.
    ("puttanizie" me la rivendo anche io, posso?).
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Sabby, se può consolarti non faccio 8 gg di mare di seguito dal 2003. il record è stato battuto nel 2009 con 5 gg... prima di allora non ho proprio avuto mai vacanza... ah.. sì... aspetta... mentivo: ho fatto 2 gg di ferie il 29 e 30 ottobre del 2008.

    grazie dell augurio, che ti rigiro... l estate è ancora lunga... magari pure i pensieri cambiano.

    SyS resa anonima dalla connessione lenta!!

    RispondiElimina
  12. Cincia Cara!!! certo che puoi rivenderti la "puttanizie" sono per il libero scambio il libero suolo! :)
    un abbraccio grande.
    SyS

    RispondiElimina
  13. Giusto! Stare a casa dal lavoro non equivale a stare in vacanza... Buone ferie e buon divertimento! :-)

    RispondiElimina
  14. Folletta in sintonia con la connessione lenta
    Sei già partita? Non sei partita e stai partendo? Io parto lunedì. Bene per le puttanizie, io le farò mie insieme alle caccavellette posso vero???? Esagererò anche io con pasta pizza e birra e bacardi e caffè, ho voglia di non pensare. Rientro il 22, quindi se ci riesci fammi sapere come è andata la gamba, dirti in bocca al lupo è veramente superfluo, meglio in bocca al coyote è più tosto e porta buono. Riposati tesora, a presto
    Un abbraccio grande grande e soprattutto tantissimi baci baci

    RispondiElimina
  15. Grazie Giulio!


    ciao Folletta, sono ancora qui e ancora pure domani! poi il w.e. pulisco casa perché la mia Padrona (Melli la pelosa) non mi manda in ferie se non le lascio tutto in ordine...
    borsone e via. lunedì mattina con calma e paciosa rilassatezza si parte.
    credo che per il 22 riuscirò ad aggiornarti. e divertiti pure tu. non pensare troppo e rilassati. alle volte anche non fare nulla è fare qualcosa. e come dice il buon vecchio Liga: Niente paura, ci pensa la vita m han detto così.
    un abbraccione

    RispondiElimina
  16. non riesco a commentare... uhm....

    Divertiti Sys, riposati, e vacci piano con le puttanizie... meno piano con il Bacardi!

    RispondiElimina
  17. Ciao Streghetta, non riesci a commentare per problemi di contenuto o contenitore?
    grazie dell augurio cercherò di fare la brava...
    anzi...
    ripensandoci.. .anche no! ;)

    RispondiElimina
  18. Sì, " zonzando " ho beccato Bruno ma anche te. E' da un po' di giorni che ti leggo. Piacere di conoscerti anche per me. Buona vacanza allora...Io invece questa estate ho scelto di non vedere il mare. Sono molto stanca, così andrò in campagna nel paese dove sono nata. Lì il riposo è assicurato. Mi aspettano le amiche d'infanzia,quelle fedeli,quelle che, sfidando il freddo,giocavano con me sulla neve con le "coscette nude".Indossavamo solo vestitini, giacchetti di lana per le spalle e calzettoni ma le guance erano sempre rosse rosse. Caspita sto parlando dell'inverno ed è quasi agosto !!! Ho divagato un po'...Ora basta,goditi il sole, il mare, il profumo della natura. A presto, Daniela

    RispondiElimina
  19. ciao Daniela, e benvenuta! qui per le divagazioni c è tutto lo spazio che vuoi. specie se dipingono belle immagini così, a larghi tratti ma luminose.
    non credo mi allontanerò molto, la Vale porta con sé il pc e sono sicura che bazzico di qui.
    buone vacanze anche a te! e tanto tanto relax.

    ps. ma tu, scusami l invadenza... la moto poi l hai ripresa?

    RispondiElimina
  20. La moto non era mia ma ero su quella di un collega di lavoro che mi stava accompagnando a casa. Pioveva quel giorno e...non ci sono piu' salita. A 20 anni ho avuto la mia moto. Il giorno che la presi era estate, andai verso il mare, da sola... Ciao,Daniela

    RispondiElimina
  21. P.S. Mi fate sorridere te e Bruno con i vostri dialoghi. Siete divertenti e frizzanti a volte ma anche molto profondi. Daniela

    RispondiElimina
  22. anche quel mio giorno pioveva... mannaggia li pescetti... dai! ne siamo uscite giusto? come si dice dalle mie parti "taconae" (traducibile con "rattoppate") ma ci siamo.

    sono contenta di farti, con Bruno, in qualche modo divertire, e di lasciarti anche qualche emozione alle volte se ci riesco...
    a presto!

    RispondiElimina

Ma come ottobre?

Ma...? ma come ottobre? di già? e l'ultimo mese dov'è finito? e poi, già che ci siete, datemi le coordinate dell'ultimo an...